Attirare, motivare e ricompensare i collaboratori

La retribuzione dei collaboratori è il riflesso di strategie economiche globali dell’azienda, adattati ai mercati locali. Tre valori inquadrano la politica di retribuzione di Decathlon:

Trasparenza : la retribuzione è spiegata dal manager al suo collaboratore e le informazioni sullo stipendio sono a disposizione (strumenti differenti secondo i Paesi)

Equità : la volontà è di retribuire ogni collaboratore in modo equo, in base alle sue prestazioni e al suo potenziale di sviluppo

Coerenza : la politica di retribuzione è allineata con gli assi strategici dell’azienda, con il suo modello manageriale e la competitività esterna.

La remunerazione
Nel 2016

I collaboratori si sentono co-proprietari di Decathlon

L’azionariato aziendale è presente in Italia dal 1993, per condividere con i collaboratori il valore creato dall’Impresa. I collaboratori hanno l’opportunità di partecipare all’avventura di Decathlon sviluppando un senso di appartenenza all’impresa e costruendosi un patrimonio personale.