"OPM SD WEEK" : una settimana per lavorare la forza della rete di sviluppo sostenibile

A luglio 2017 i responsabili dello Sviluppo Sostenibile in produzione si sono riuniti in Cina per “l’OPM SD WEEK” (92), erano presenti le squadre del Vietnam, di Taiwan, del Portogallo, dell’Italia, della Spagna, della Cambogia, del Bangladesh, dell’Africa, dell’India, della Cina e della Francia, in tutto circa 40 persone.

L’obiettivo di questa settimana è di continuare a costruire una rete internazionale di Sviluppo Sostenibile stabile e solidale. Un momento privilegiato per formarsi, per condividere le migliori pratiche ma anche per confrontarsi sulle difficoltà riscontrate sul campo.

La diversità culturale dei membri della rete e le esperienze di ognuno sul campo rendono questi incontri annuali estremamente proficui.

People First : un evento per ispirare e stimolare le sfide umane

Una delle mission della squadra CSR è di stimolare la consapevolezza collettiva affinché ogni collaboratore possa essere protagonista e possa giocare un ruolo nel proprio ambito. A novembre 2017 ha avuto luogo “People First”, un evento per chiarire e condividere le sfide ambientali e sociali dell’Impresa. Quasi 150 partecipanti hanno potuto conoscere i progetti di 10 partecipanti interni ed esterni:

Francesca Bonelli dell’organizzazione “The United Nations High Commissioner for Refugees” (Alta Commissione delle Nazioni Unite per i Rifugiati) è intervenuta per chiarire le sfide relative ai flussi migratori di persone e in particolare il problema del lavoro forzato collegato a questo fenomeno.

L’organizzazione BSR ha presentato il progetto “HERproject” per lo sviluppo del potenziale femminile che lavora nelle catene di approvvigionamento globali. Programmi sul luogo di lavoro che promuovono la salute, l’inclusione finanziaria e la parità tra i generi.

I collaboratori di Decathlon hanno presentato progetti e azioni umane concrete su cui si sono impegnati in prima persona: corsi sportivi nelle scuola indiane da parte dei collaboratori del negozio di Hubli, azioni sociali sul sito del Kipstadium, etc