Gestione dei rifiuti

L’Azienda implementa diverse attività per migliorare la gestione dei rifiuti come l’identificazione delle diverse tipologie per migliorarne la raccolta differenziata, la dislocazione all’interno dei punti vendita e degli uffici, di contenitori differenziati e attraverso la costante formazione del personale sul tema della gestione dei rifiuti.
La raccolta può essere distinta tra retail e logistica.
106 punti vendita dei quali 82 coperti da contratto quadro ( i restanti sono serviti da aziende municipalizzate o coperte dal contratto del centro commerciale in cui risiedono).
Negli 82 punti vendita contrattualizzati nel 2015 abbiamo raccolto, differenziato e mandato in riciclo:

 

Tipologia di rifiuti generata nei negozi (Italia)

Tipologia di rifiuti generata nei centri logistici (Italia)

Occorre fare poi un’ulteriore considerazione a proposito dei rifiuti “indifferenziati”: le società facenti parte dell’accordo quadro, differenziano ulteriormente questi materiali presso i loro centri, arrivando a recuperare il 95% (solo il 5% di questo materiale finisce in discarica).

 

Nel corso del 2015 inoltre è partito un progetto di riciclo delle grucce per i negozi serviti dai depositi di Basiano e Castel San Pietro ( da aprile 2016 anche Brandizzo).
Il progetto prevede il recupero in cassa delle grucce dei nostri prodotti, l’invio presso le unità logistiche, infine la spedizione verso il nostro fornitore. Lo stesso fornitore riutilizza le plastiche per produrre le nuove grucce che servono per i prodotti delle collezioni successive.

Nel solo mese di Dicembre 2015, 5 tonnellate di plastica sono state recuperate seguendo questo ciclo virtuoso.

marco
Marco Labianca, Buyer Officer